Nella nostra società spesso abbiamo bisogno della compagnia degli animali, quindi un animale domestico è una componente naturale di molte famiglie. La maggior parte delle persone amano avere accanto a se principalmente cani e gatti. Ma ci sono alcune persone che scelgono come animale domestico alcuni animali non comuni, come uccelli, conigli, topi bianchi, pesci o addirittura serpenti.

Il motivo principale della scelta di possedere animali domestici è la “compagnia” che questi possono dare. Forse alcune delle ragioni dell’attaccamento umano agli animali domestici possono essere legate a due importanti qualità: la loro capacità di offrire amore incondizionato e la loro dipendenza, che può stimolare la naturale tendenza umana a offrire supporto e protezione.

L’animale domestico è anche un aiuto allo sviluppo fisico, sociale ed emotivo del bambino. Possedere un animale domestico può aiutare il bambino ad affrontare molte situazioni durante la sua infanzia. Un animale domestico fornisce compagnia ai bambini e sviluppa un senso di cura e responsabilità verso l’altro.

Gli animali domestici insegnano anche la condivisione e la comunicazione. I bambini possono imparare ad amare coccolando un animale. Quindi, per i bambini, gli animali domestici possono aiutare il loro sviluppo emotivo e sociale, fornire un compagno, un amico e un confidente. Possono anche presentare al bambino le emozioni più adulte come l’amore, la separazione e la morte.

Gli animali domestici possono anche rappresentare un concreto aiuto negli anziani, aiutandoli a tenere il passo con i continui cambiamenti del mondo che li circonda, rappresentando per loro una riserva di sicurezza ed emotiva unica. Gli animali domestici soddisfano i bisogni di stima, i bisogni sociali e spesso i bisogni di sicurezza degli anziani.

Le interviste con sociologi, assistenti sociali e proprietari di animali domestici suggeriscono che nella nostra frenetica società moderna, gli animali domestici sono importanti in una famiglia per compagnia, protezione, rafforzamento dell’identificazione di gruppo o come sostituti di relazioni interpersonali insoddisfacenti.

Gli animali domestici possono aiutare a tenere unita una famiglia, possono fungere da argomento di conversazione sicuro su cui i membri della famiglia possono discutere senza controversie.

Questo può spesso valere per una persona anziana o una persona all’interno di una famiglia che non riesce a soddisfare i propri bisogni emotivi di base. In una coppia senza figli un animale domestico può rappresentare un sostituto del bambino.