Il compimento dei 40 anni può essere un evento potente e transitorio, anche se molte donne credono che tutto inizi a cambiare o addirittura crollare a 40 anni. Non deve essere così. Le donne possono rimanere forti e competitive, in salute e in forma ben oltre i 40 anni. Potrebbero esserci alcuni cambiamenti che devi apportare, ma è un momento importante per te per apportare questi cambiamenti in modo da poter continuare a rimanere in forma.

Alcuni cambiamenti dietetici di base possono aiutarti a integrare i tuoi allenamenti e mantenerti forte. Il calcio, ad esempio, è sempre stato importante nella dieta di una donna, ma è fondamentale iniziare a integrare il calcio ora se non l’hai già fatto. La densità ossea inizia a declinare e, se questo peggiora, può portare all’osteoporosi più avanti nella vita. Il ginseng è un’erba che può aiutarti a darti energia quando inizi a sentire affaticamento e alcune persone giurano che è ciò che aiuta a mantenerli giovani.

Consumare molta frutta e verdura è fondamentale per mantenersi giovani. Non solo è molto salutare per il tuo corpo, ma è anche molto benefico per la tua pelle. Gli alimenti naturali, in particolare frutta e verdura, sono ricchi di antiossidanti e questi aiutano a impedire ai radicali liberi di distruggere quell’aspetto giovane della pelle. Buono anche il salmone e altri alimenti come mandorle, lino e pesce grasso che forniscono una forte fonte di acidi grassi Omega 3. Ancora una volta, questo fa bene alla salute del tuo cuore ma aiuta anche a mantenere la tua pelle radiosa.

Rimanere in forma significa anche rimanere attiva, ovviamente. Potresti scoprire dolori che non hai notato prima di compiere 40 anni. Non è perché 40 è un’età magica, ma piuttosto una linea temporale utile per valutare quando le donne tendono a sentirsi meno energiche, più rigide o avere muscoli più tesi di una volta. Un antidoto divertente e rilassante per questo è lo yoga. Si dice che lo yoga sia la vera fonte della giovinezza.

Una buona e lunga sessione di yoga alcune volte a settimana o una semplice pratica di dieci o venti minuti al giorno possono rilassare, tonificare e allungare i muscoli e lo spirito. Aiuta anche a ridurre lo stress della mente, che ha dimostrato di avere un effetto sui livelli di cortisolo nel corpo. Riducendo il cortisolo, puoi aiutare a ridurre il grasso della pancia che potrebbe essere più ostinato da rimuovere in questo periodo della vita.

Se lo yoga non è di tuo gradimento, scegli qualcosa che lo sia. Forse ti piace camminare, oppure fare un passo di danza o kickboxing. Qualunque cosa sia, non fermarti ora solo perché hai raggiunto quell’età temuta. Mantenersi attivi ora è importante quanto lo era quando avevi vent’anni, se non di più. Se i tuoi dolori e le tue sensazioni sembrano impedirti di fare quello che ti piace fare meglio, probabilmente significa che devi provarci di più.

Lo stretching può essere uno strumento meraviglioso per tenerti giovane e mantenere i tuoi muscoli elastici e forti. Può aiutarti a raggiungere nuovi livelli di fitness riscaldando muscoli e legamenti, ma può anche farti sentire benissimo dopo un lungo e piacevole esercizio. Se corri o vai in bicicletta, assicurati di allungare i muscoli dei polpacci e dei quadricipiti e i muscoli posteriori della coscia. Se ti piace prendere parte a una lezione in palestra e ci sono molti salti coinvolti, assicurati di allungare anche le caviglie. L’aggiunta di dieci o quindici minuti di stretching alla routine quotidiana può farti sentire più giovane di anni se hai costanza negli esercizi.

Rimanere in forma non significa solo avere un bell’aspetto o mantenersi in buona forma all’esterno. Una volta raggiunta l’età di quarant’anni, tenere il passo con gli appuntamenti medici regolari diventa più importante di quanto non fosse in passato. Assicurati di ottenere una mammografia e una ecografia per la diagnosi precoce del cancro al seno. Prendi un appuntamento con il tuo medico di medicina generale per un esame fisico completo. Consulta un dermatologo e fai regolari controlli cutanei su tutto il corpo una o due volte l’anno, per prevenire il cancro della pelle.

Se incontravi l’oculista una volta ogni due anni, comincia a incontrarlo una volta all’anno. Sfortunatamente, gli occhi si deteriorano rapidamente con l’età, e vorrai tenere il passo con questi controlli per motivi di sicurezza, essere in grado di continuare a leggere e verificare segni di glaucoma e altre malattie legate all’età.

Nessuno ha detto che invecchiare sia divertente, ma non deve essere doloroso. Il vecchio adagio secondo cui un grammo di prevenzione vale un chilo di medicinali si applica molto bene al processo di invecchiamento, e se prendi queste misure anche tu puoi invecchiare con grazia.