L’informatica ad alte prestazioni è una branca dell’informatica che utilizza supercomputer e software evoluto per risolvere problemi e calcoli avanzati. I supercomputer sono macchine appositamente progettate con una capacità di gestire attività ad alta velocità ed eseguire calcoli complessi.

Esistono importanti usi di questa tecnologia nelle principali industrie e frontiere della scienza. Qualunque siano gli usi, un supercomputer non è sicuramente concepito per compiti normali che le persone comuni svolgono su base giornaliera.

Uno dei principali settori che beneficia del calcolo ad alte prestazioni è la ricerca scientifica. Aiuta molto nell’esplorazione dello spazio producendo immagini di determinati pianeti e altri oggetti intergalattici. Consente ai satelliti di catturare immagini che il nostro occhio non riesce a vedere.

Un’altra settore che fa uso di computer ultraveloci è la meteorologia e la previsione di eventi catastrofici. È infatti estremamente importante riuscire a prevedere la possibilità di dove e quando si verificheranno disastri naturali in tutto il mondo.

Le previsioni di catastrofi naturali come terremoti, eruzioni vulcaniche, uragani, tsunami e inondazioni sono essenziali per i governi e le autorità per creare trasferimenti di emergenza per ridurre le perdite di vite umane.

Inoltre, le previsioni del tempo sono molto utili per i viaggi, le imprese e le questioni ambientali. Gli effetti del riscaldamento globale, ad esempio, potrebbero essere simulati da applicazioni e processori complessi.

Gli scienziati potrebbero fare studi su vaste materie ed eventi che devono ancora esistere o accadere. Ad esempio, è possibile creare simulazioni per studiare come gli aerei si schiantano senza realmente utilizzare un vero aereo. Le auto potrebbero essere testate per incidenti senza davvero impostarne una per sbattere o colpire oggetti.

In biologia, questi potenti sistemi aiutano nella modellistica molecolare per l’analisi dei geni e delle strutture del DNA. Anche i vari componenti chimici potrebbero essere analizzati con questi modelli resi possibili attraverso computer ad alta velocità.

Vi sono altri importanti usi dell’elaborazione ad alte prestazioni nella vita umana. La finanza e l’economia stanno utilizzando queste macchine e software super veloci. Nel mercato finanziario, che coinvolge molte transazioni che richiedono accuratezza nei calcoli e una rapida elaborazione.

Ancora un altro uso ben noto è in campo militare. È necessario simulare il funzionamento delle armi nucleari con questi supercomputer. È assolutamente inaccettabile mettere a repentaglio l’ambiente e la vita umana testando ripetutamente armi reali. In effetti i supercomputer offrono molti usi e benefici all’uomo.